Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

Esagramma 23- Sgretolarsi in pezzi.

yicard23

Monte sulla Terra. Tutto è oscuro, incapace di avanzare e non essendoci crescita, non c’è neppure gioia. E’ un momento di separazione e di perdita. Occorre  lasciare che le cose cadano, come le foglie in autunno. L’attività di cui si chiede giunge ad un arresto, e non ha forze per evolversi.  A tempo debito qualcosa ricrescerà, quando un intero ciclo di eventi ricomincerà, dal basso. Non c’è nulla e nessuno degno di fiducia su cui appoggiarsi e ci si  distacca da ciò che non riesce a svilupparsi oltre. Non temete di lasciare andare una via già intrapresa: persone ed eventi sono inerti, più forti dei nostri sforzi, e giungono ad una fine.

 Sentenza  La frantumazione: non è propizio andare in alcun luogo.

Prevale il buio, il minore domina il maggiore . Anche ciò che ci stava a cuore può partire ed essere perduto. Di chi o cosa  fidarsi? Solo di ciò che rimane quando tutto il resto cade, proprio come le leggi della natura sopravvivono agli  eventi che producono. E’ un momento in cui si disperde ciò che non è più necessario e le attività che solo l’abitudine tiene in vita si dissolvono.
Fate affidamento solo su ciò che può sostenersi da sè quando ci si spoglia di tutto .

Immagine Il monte poggia sulla terra, l’immagine della frantumazione. Così i superiori possono assicurare la loro posizione solo con ricche elargizioni agli inferiori. La situazione è di estremo caos, un disordine che ha invaso la nostra vita a molti livelli. L’inerte e ricettivo prevalgono, senza forza sufficiente per fare un cambiamento. Tutto ciò che si può fare è donare generosamente agli altri ciò di cui hanno bisogno. Solo in questo caso gli inferiori, cioè l’elemento oscuro e improduttivo della situazione, sono appagati e ci rimangono accanto.

untitled (24)Le linee.

1. Il letto va in frantumi alle gambe. I perseveranti vengono annientati. Sciagura. La frantumazione comincia dal basso. Si insinuano dubbi, intoppi, turbamenti. Inutile insistere sulla vecchia via, essa non ha la forza per fare passi avanti e comincia a dissolversi. Non si può fare affidamento su ciò che finora era degno di fiducia. Resistere e cercare di rianimare cose o persone porta solo a sforzo inutile. Rendersi conto che non possiamo fare affidamento su ciò che ci sembrava degno di fiducia può essere doloroso, ma è necessario. Muta in 27 Nutrimento

2. Il letto va in frantumi al bordo. I perseveranti vengono annientati. Sciagura. Il potere dell’inerzia cresce. Coloro che pensavamo fossero gli amici sono andati. C’è qualcuno di fiducia? Ora si scopre cosa si è ricavato. Ora si vive fino in fondo il  crescente dolore dell’indipendenza. Muta in 4 Inesperienza

3. Egli rompe con loro. Nessuna macchia. Vi è un distacco. Ora non ci si può affidare a nessuno e ciò è doloroso perché si ha la sensazione di essere nudi e soli. Tuttavia si produce una grande forza. Guardare oltre le paure e dubbi alla saggezza dell’anima. Muta in 52 Immobilità

4. Il  letto va in frantumi fino alla pelle. Sciagura. Allontanarsi e perdere tutto ciò che era conosciuto e offriva sicurezza è come essere nudi. Tale disgrazia terribile viene a tutti a un certo momento. Questa è l’ora più buia, ora si passa all’alba. Muta in 35 Progresso

5. Un branco di pesci. Grazie alle dame di palazzo viene favore. Tutto è propizio. La marea sta cambiando, portando via con sè l’oscurità e la perdita. Il fiore ricettivo ora si ravviva in vista del principio attivo.  Sono coinvolte delle donne che danno una svolta all’impresa, che si presentava disgregata e inamovibile. La questione si può risolvere perchè qualcuno intercede a nostro favore. Muta in 20 Contemplazione

6. Ecco un grosso frutto non ancora mangiato. Il nobile riceve una carrozza. All’ignobile va in frantumi la casa. La situazione è nuova, fresca, promettente. Si può cogliere l’occasione.  Quando la ricettività si muove verso ciò che porta la vita, allora un nuovo inizio comincia. Ma quando non si ha forza personale per avviare l’impresa,  il seme non fecondato muore, e nulla inizia. Muta in 2 Ricettivo

dec31st

 

 

Lascia un commento