Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

Tre porte.

Nel vasto spazio del cuore fisico, la Consapevolezza dimora come Dharmakaya.
Nel cammino del canale kati (che collega il cuore alle pupille), vi è la Natura che vi dimora come Sambhogakaya.
Il sorgere delle visioni all’entrata del lume (degli occhi) rappresenta il Nirmanakaya.
gZerbu
imagesRTVG2IUP

Lascia un commento