Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

Esagramma 51 – Scuotimento

Tuono sotto e Tuono sopra indicano uno shock.  I trigrammi interni Arresto e Abisso, alludono a una situazione che si  ferma e ad oscuri e pericolosi turbamenti.

Sentenza Lo scuotimento reca riuscita. Lo scuotimento viene: uh, uh!  Parole ridenti: ah, ah! Lo scuotimento spaventa per cento miglia ed egli non lascia cadere il cucchiaio sacrificale e il calice.  Quando il tuono arriva, in questo caso un grosso tuono, le emozioni si alzano dapprima con vigoroso spavento ma poi quasi subito si prova un senso di allegro stupore di fronte a tale grandioso spettacolo. Alla fine, non vi è nessun danno, nonostante la paura provata. Anche negli eventi più scioccanti, che coinvolgono persone a noi distanti o da cui siamo distanti, dobbiamo mantenere la calma, affrontando con serenità esperienze che capovolgono il nostro mondo. Tutto è impermanente, anche la paura di cambiare. Abbandonate quindi questa paura e fate che il cambiamento faccia il suo corso. Lo scuotimento indica l’inizio di un movimento forte in avanti, quindi un progresso. Non bisogna impaurirsi di affrontare il cambiamento, anzi questo timore deve essere salutato come indice di una risalita che può e deve avvenire. Anche se sembra capovolgere il nostro mondo, occorre restare calmi e fermi nel portare avanti il cambiamento.

Immagine Tuono continuato: l’immagine dello Scuotimento. Così il nobile temendo e tremando mette ordine nella sua vita ed esplora se stesso.  Due tuoni provocano uno shock: il primo è legato alle faccende esteriori, in cui bisogna mettere mano con estrema cautela e prudenza; la vostra vita è nel caos, una forte scossa vi sta spingendo a verificare i vostri rapporti e ciò che fate; il secondo Tuono, superiore, si riferisce al volgersi verso l’interno e a farvi un esame di coscienza.

Linee

1- Lo scuotimento viene: uh, uh! Seguono parole ridenti: ah, ah! Salute! Un cambiamento cruciale avviene, coinvolgendoci emotivamente fino a causare timore e ansia. La paura che si sperimenta stabilisce il passaggio dal vecchio al nuovo corso. Lasciate che il mutamento avvenga senza cercare di ripristinare l’ordine precedente. Siate lieti e volgetevi alla cura della nuova situazione emergente.  Muta in 16 Fervore

2- Lo scuotimento viene con pericolo. Centomila volte perdi i tuoi tesori e devi risalire i nove colli. Non affannarti dietro a loro. Dopo sette giorni li riottieni. Difficoltà e pericoli esterni  ci assalgono; sono situazioni temporanee che causano perdite e distacco. Lasciali andare e non intervenire. Tutto si risolve quando l’intera questione avrà spontaneamente esaurito il suo corso. Muta in 54 Ragazza che si sposa 

3- Lo scuotimento viene e fa uscire di senno. Se in seguito allo scuotimento si agisce, si rimane liberi da disgrazia. Ci sono cambiamenti radicali a cui dobbiamo acconsentire. Non rimanere inerte e contribuisci in prima persona per facilitare questo passaggio. Muta in 55 Abbondanza

4- Lo scuotimento finisce in melma. Bisognerebbe avere forza e chiarezza per cambiare le cose ma una sorta di debolezza ci avvince. Ora bisogna aspettare un’altra occasione per rinnovare il cammino.  Muta in 24 Ritorno

5- Lo scuotimento percuote a destra e a sinistra: pericolo. Ma non si perde assolutamente nulla, soltanto vi è da fare. Si procede nel pericolo, che causa dubbio e ansia connessi alle decisione da prendere. Si percuote  dovunque, facendo un po’ di tutta l’erba un fascio. Vi sono troppi cambiamenti il troppo è sempre un pericolo. Tuttavia anche se ciò che volete fare può sembrarvi difficoltoso, non ci sarà nessuno svantaggio, perdita e sconfitta. Agite a cuor leggero, visto che in ogni caso non ne avreste ricavato nulla. Non perdete nulla di importante. Muta in 17 Seguire

6- Lo scuotimento reca rovina e sguardi che errano timorosi. Procedere reca sciagura. Quando esso non ha ancora raggiunto il nostro corpo, ma ha raggiunto soltanto il vicino, allora non vi è macchia. I compagni hanno da ridire. Quando arriva lo shock si teme sempre di perdere qualcosa e qui avviene. Si cercano soluzioni per mediare ma si commettono errori più gravi. Basatevi sulle avvisaglie che colpiscono altri,  e prendete i provvedimenti opportuni per evitare danni peggiori. Un modo per evitarli è di cogliere le allusioni e i segnali senza esporsi in prima persona. Non siete capiti e si ha da ridire sul vostro comportamento. Muta in 21 Morso che spezza

 

Lascia un commento