Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

Esagramma 38 – Contrapposizione

Lago sotto, Fuoco sopra:le nature sono diverse e tendono a separarsi. Tui, Lago, significa chiacchiere e discorsi, Li, il Fuoco, è la chiarezza. Quando le parole sono poco chiare nascono le incomprensioni e così l’allontanamento. Arrivano allora i tentativi di riconciliare e risanare la situazione.

Sentenza La contrapposizione. In piccole cose riuscita.

Malintesi e incomprensioni generano  allontanamento tra le parti coinvolte. Si vorrebbe rimediare ma gli interessi di fondo sono discordanti; riuscita solo in faccende marginali che non risolvono la distanza e la lontananza tra le parti.

Immagine Acqua e fuoco, l’immagine della contrapposizione. Anche stando in compagnia, il nobile mantiene intatta la sua individualità.  Due nature sono estranee  e lontane l’una dall’altra e in qualche modo tendono a volersi avvicinare. Si vorrebbe un accordo comune, si fanno tentativi di collaborare  e riuscire, ma la differenza è sostanziale. Anche se si è vicini a qualcuno è una vicinanza momentanea e superficiale.

Linee

1- Il pentimento svanisce. Se smarrisci il cavallo non lo rincorrere; ritorna da sé. Quando vedi gente cattiva guardati da errori. Separazione  e perdita. Qualunque sia la causa di allontanamento e divisione non è il caso di preoccuparsi eccessivamente: se non si interviene ciò che è perduto tornerà spontaneamente; quando ciò avverrà ci si accorge che ciò che ritorna non è più al nostro stesso livello ricettivo e potrebbe causare errori e disturbi. Occorre vigilare e mantenersi indipendenti. Muta in 64, Prima del Compimento.

2- Si incontra il proprio signore in uno stretto vicolo. Nessuna macchia. Anche se vi è affinità un incontro aperto e chiaro è impossibile. Bisogna adattarsi a circostanze difficoltose e di portata marginale che non hanno però la forza e l’energia per un’evoluzione della situazione. Muta in 21, Il morso che spezza

3- Si vede il carro trascinato indietro, i buoi tenuti fermi, l’uomo con capelli e naso recisi. Non un buon inizio, ma una buona fine. Si torna indietro, invischiati in faccende già percorse in passato e  che non si sviluppano. Qualcuno che non ha cuore il nostro bene ne è l’artefice. La situazione non progredisce, anzi sembra peggiorare. Poi, grazie alla comparsa di una forte motivazione, si riesce a liberarsi da queste pastoie. Nonostante tutto si trova un modo per uscire da questo brutto empasse. Muta in 14 Possesso Grande

4- Isolati per contrapposizione si incontra un uomo dai sentimenti affini, col quale si possono avere rapporti di fedeltà. Nonostante il pericolo nessuna macchia. Nonostante i nostri tentativi di avvicinamento, si rimane soli. Ecco che allora arriva qualcuno di cui possiamo fidarci ciecamente che ci salva dal pericolo di insistere in qualcosa che continua a tormentarci. Muta in 41 Diminuzione

5- Il pentimento svanisce. Il compagno si fa strada coi denti attraverso l’involucro. Andare da lui, come potrebbe questo essere un errore? Quando si è isolati si tende a considerare tutti come nemici e ostili. Ma le cause di tristezza scompaiono. C’è un ritorno di qualcuno con la nostra stessa indole e sta cercando di superare le divisioni. A questo atto di buona volontà bisogna rispondere positivamente. Non si deve rifiutare questa opportunità. Muta  in 10 Procedere

6- Isolato per contrapposizione si vede il proprio compagno come un porco carico di sudiciume, come un carro pieno di diavoli. Prima si tende l’arco contro di lui, poi si ripone l’arco. Non è un predone, egli vuol promettersi a tempo debito. Andandovi cade pioggia, poi viene salute! Pregiudizi e sospetti infondati tengono lontano chi si ha bisogno di toccare e avere accanto. Deporre le armi e affrontare la situazione risolvendo il conflitto. Vi sono perdite, ma c’è qualcuno che ha bisogno del nostro contatto e della nostra presenza. Incontro positivo dopo difficoltà e allontanamento. Muta in 54 Ragazza che si sposa

Comments are closed.