Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

Esagramma 54 – Ragazza che si sposa.

Lago, serenità,  si muove verso l’alto e incontra il Tuono, grande e impulsivo. Ci si trova in una situazione che procura risultati insoddisfacenti, indipendentemente da ciò che facciamo.

Sentenza La ragazza che si sposa. Imprese recano sciagura. Nulla che sia propizio. Una adolescente si avvia  per sposarsi. L’unione avviene ma  condizioni svantaggiose e di compromesso sono già implicite, fin dall’inizio. In questa situazione, intraprendere qualunque cosa per cercare di cambiare le cose positivamente, incontra ostacoli.

Immagine Al di sopra del lago vi è il tuono: l’immagine della ragazza che si sposa. Così il nobile attraverso la perpetuità della fine conosce il caduco. Il lago è tranquillo, ma su di esso vi è la minaccia del Tuono, uno shock. Così accade quando le nostre iniziative vengono sconvolte da una forte scossa, una delusione. Alcune cose  sono destinate a non realizzarsi  come vorremmo e   si evolvono in modi insoddisfacenti, terminando senza  svilupparsi oltre.

Linee
1- La ragazza che si sposa come una concubina. Uno sciancato che può procedere. Imprese recano salute. La ragazza si sposa non come moglie principale, ma come concubina. Deve adattarsi a condizioni di ripiego, ma tutto sommato riesce a far fronte agli svantaggi della sua situazione e tirare avanti. Non si subisce passivamente, si fa qualcosa per migliorare le condizioni di difficoltà. Muta in 40 Liberazione
2- Un orbo che può vedere. Propizia è la perseveranza di un uomo solitario. Situazione svantaggiosa a metà: chi è privo di un occhio comunque riesce a vedere con l’altro. Anche stando lontani e in disparte si può continuare a interagire.  Prima di chiarire la vicenda bisogna armarsi di pazienza e passare del tempo stando da soli.  Muta in 51 Tuono
3- La ragazza che si sposa come schiava. Si sposa come concubina. Non c’è alternativa, bisogna accettare posizioni umilianti e non troppo dignitose. Con il tempo ci sarà un piccolo miglioramento. Muta in 34 Potenza del grande
4- La ragazza che si sposa procrastina il termine. Un matrimonio tardivo sopravviene a suo tempo. Si attende prima di muoversi e agire ritardando un’ impresa che non soddisfa.  Alla fine, tardivamente ci sarà comunque un accordo. Muta in 19 Avvicinamento
5- Il sovrano I diede in sposa sua figlia. Allora le vesti ricamate della principessa non erano così sfarzose come quelle dell’ancella. La luna quasi piena reca salute. Anche quando si è molto superiori all’uomo cui si sta a fianco, ci si sottopone a condizioni subordinate e modeste. E’ bene comportarsi come la luna, che non splende del tutto e non raggiunge il suo massimo fulgore. Non splendere del tutto è una posizione fortunata. Muta in 58 Gioia
6- La moglie tiene la cesta ma dentro non vi è nessun frutto. Il marito sgozza la pecora, ma il sangue non scorre. Nulla che sia propizio. Una cesta vuota e  sacrifici inutili. I coinvolti nell’impresa si prodigano all’estremo, ma i tentativi non vanno a buon fine. Non c’è modo di rendere positiva un’impresa disperata. Muta in 38 Contrapposizione

LIV Kwei Mei – 54 Ragazza che si sposa (Legge)

 

 

Comments are closed.