Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

Esagramma 26 – La forza domatrice del grande

Monte, Ken sopra

Cielo, Chien sotto

Quando la forza è esercitata insieme alla tranquillità è come se si raccogliesse in se stessa per rinvigorirsi internamente e mantenersi intatta affinchè al momento opportuno possa esprimersi pienamente  all’esterno.  Ora l’attività giunge pian piano ad un arresto, ma non bisogna preoccuparsene: se si sa pazientare si riusciranno a consolidare certezze, che grazie alla quiete di questo periodo diventeranno più grandi e salde. Il grande, il Cielo, è quindi domato e tenuto a freno dalla quiete, il Monte, e così facendo diventa ancora più saldo, incubando nuovi sviluppi. I trigrammi interni Lago e Tuono mitigano e rinvigoriscono il momento di distacco da passate esperienze che si allontanano, trasformandosi. Si acquisisce la forza di lasciarsi alle spalle giorno per giorno vecchi comportamenti non rispondenti alle attuali esigenze. La chiave è il tempo, in cui ci si prepara per imprese anche pericolose e difficili.

Sentenza La forza domatrice del grande. Propizia è perseveranza. Non mangiare a casa reca salute. Propizio è attraversare la grande acqua. 

Prima che un’impresa si compia, bisogna accumulare la forza per agire.  La situazione deve consolidarsi ed essere nutrita, in un delicato equilibrio tra togliere e mettere, eliminare e aggiungere. Durante il periodo in cui le nostre capacità si raffinano e aumentano, esternamente non possono avvenire cambiamenti drastici. Essi avverranno a tempo debito spontaneamente, quando si saranno accumulate esperienze capaci di trasformare nel modo voluto relazioni e affari. Bisogna quindi dedicarsi con costanza e fermamente allo scopo, attingendo anche a stimoli diversi da quelli usuali, nutrendo la situazione che ci interessa  tramite paziente lavorio, affrontando imprese anche nuove e difficili che solo a tempo debito matureranno. Propizio partire e allontanarsi dal consolidato  corso delle cose, andando verso nuovi stimoli.

Immagine Il cielo dentro il monte: l’immagine della forza domatrice del grande. Così il nobile impara i detti dell’antichità e le gesta del passato per rafforzare le sue parole e le sue azioni. Il cielo è la cosa più estesa, il monte, pur nella sua grandezza, al suo cospetto è piccolo. Così internamente vi è grandezza e vastità, mentre fuori ci si dimostra quieti e piccoli. E’ un momento in cui all’interno si accumula forza, consolidando ciò a cui si tiene, focalizzando le energie per  costruire dentro di sé inoppugnabili certezze in grado di guidarci nel futuro andare. Ciò che finora è stato detto e fatto va passato al vaglio di una nuova conoscenza, più ricca e matura, che si ottiene dopo una quieta riflessione sulle esperienze compiute. Ma per fare questo non bisogna basarsi solo sui propri punti di vista; aprirsi al contributo e alla voce degli altri, leggere e rileggere ciò che hanno detto e fatto, aiuta ad allargare la nostra comprensione e darci una visione più completa, aiutandoci ad assumere la posizione giusta per poter agire e comportarci correttamente.

Linee

(leggere anche la corrispondente linea di ciascun esagramma risultante per ampliare o amplificare la situazione) 

1- Vi è pericolo. E’ propizio desistere. Decidere di agire ora comporta il forzare le cose invitando confusione e ostacoli. Bisogna abbandonare ogni iniziativa.  Muta in 18 Emendamento delle cose guaste

2- Al carro vengono tolti gli assali. Le ruote del carro vengono tolte: la situazione deve arrestarsi. Qualcosa causa un blocco e forzare tale ostacolo equivale a peggiorare le cose. Bisogna prima riacquistare una certa stabilità, senza lasciarsi trascinare in reazioni inopportune. Muta in 22 Grazia

3- Un buon cavallo che ne segue altri. Propizie consapevolezza del pericolo e perseveranza. Ogni giorno esercitati nel guidare il carro e nel proteggerti con le armi. Propizio è avere ove recarsi.  La forza per agire correttamente è arrivata, così come un cavallo ha sufficiente energia per andare insieme ad altri verso l’esterno. Tuttavia l’azione porta con sé rischi che è necessario tenere a distanza continuamente. Se ci si spinge nell’impresa senza valutare tali rischi, che si nutrono di propensioni negative presenti, si finisce in esperienze svantaggiose. Se si vuole iniziare a muoversi, bisogna comprendere dove e come, concentrandosi sullo scopo e eliminandone ogni difetto. Proprio come si esercita qualcuno ogni giorno per imparare l’arte della guida del carro e della difesa, bisogna lavorare la situazione escludendo i tanti lati negativi implicati.  Bisogna concentrarsi su due cose: continuare ad agire per ciò che ci sta a cuore, lavorando per metterlo in pratica concretamente e stare in guardia da chi è  nocivo e cerca di coinvolgerci verso direzioni errate.  Si possono cominciare nuove imprese al fine di ottenere ciò che ci sta a cuore. Muta in 41 Diminuzione

4-Il finimento frontale di un torello. Grande salute! Un torello è giovane ed ancora deve esprimere il suo pieno sviluppo. Anche la situazione mostra i primi fortunati segni di crescita.  Per favorirla è bene preservare ciò che si possiede senza disperderlo in azioni inconsistenti. Meglio prevenire qualsiasi  incontro inopportuno, restando riservati e adattandosi alla situazione presente. Muta in 14 Possesso grande

5- Il dente di un cinghiale castrato. Salute! Anche se il cinghiale è un animale feroce, quando viene castrato il suo comportamento cambia, si addolcisce.  La situazione non è brutta come sembra.  Un grande spavento o un dilemma si sciolgono spontaneamente con l’uso di un po’ di cedevolezza; dunque non si mantengono posizioni rigide e si sceglie una giusta mediazione. Muta in 9 Forza domatrice del Piccolo

6-Si ottiene la via celeste. Salute!  La paziente attesa nel preservare e accrescere il proprio potenziale ottiene il risultato finale. Ora anche gli altri possono comprendere il nostro punto di vista e sono elevati allo stesso livello di recettività. Tutti gli sforzi compiuti in silenzio e restrizione maturano e si giunge all’agognata meta dell’impresa.  Muta in 11 Pace

 

 

Comments are closed.