Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

Esagramma 55- Abbondanza

untitled (55)Quando il fulmine  e  il tuono sono sincroni, arriva  la  pioggia con il suo potere rigenerante. Ma altrettanto rapidamente poi la pioggia se ne va, seguendo la scia temporalesca, così come è previsto dal cielo. Nel momento di abbondanza  c’è molto di tutto,  gioia e di tristezza,  amore e  opportunità. L’abbondanza significa molti motivi.  E quando ci sono molti motivi ci sono anche molte cause di susseguente tristezza: anche il momento più fulgido è destinato a passare come una stella cadente nel suo massimo splendore.  E’ una triste lezione: se c’è un momento di accordo e pace, esso già ci sta sfuggendo di mano, ricordandoci che tutto muta, e che l’amore presto diventa disinteresse, e l’amicizia estraneità.

Sentenza L’abbondanza ha riuscita. Il re la raggiunge. Non rattristarti: devi essere come il sole a mezzogiorno.

L’impresa si compie con successo e otteniamo quello che vogliamo. Ora non resta che splendere, come il Sole all’apice.  E dopo? Dopo ci sarà l’inevitabile declino, e la meta a cui si è arrivati è già il passato.

E’ un momento di raccolta, di maturità e di compimento: infatti la situazione di cui si chiede è  matura e ha raggiunto il punto oltre il quale non può svilupparsi oltre e può solo decrescere. E’ stato bello, finchè è durata.  Non bisogna vivere questo allontanamento imminente come una ferita o un dolore. Nulla dura per sempre, ascese e discese sono naturali, sicchè avverte l’esagramma, è inutile rimpiangere e essere tristi. Vigilate sulle malinconie e i ricordi, ricordando che è la mente che vive nel passato, mentre  il Cuore  vuole stare nel presente. Fate che la pienezza, l’abbondanza di questo luminoso raccolto, resti con voi anche quando esteriormente non vi saranno frutti materiali.

Dice Lalla, poetessa Kashmira del 300:

 Solo per un momento appaiono i fiori
sull’albero spoglio a inizio primavera.
Solo per un secondo il vento
attraversa i rovi selvatici nel boschetto.
Sé dentro sé, tu non sei altro che me.
Sé dentro sé, io sono solo Te.
Quello che siamo insieme
non morirà mai.
Il come e il perché di tutto questo? Che importa?

Immagine Tuono e fulmini vengono thunder-lightning E 55entrambi: l’immagine dell’abbondanza. Così il nobile decide i processi e applica le punizioni. La chiarezza si fa strada e con essa si prendono decisioni. La situazione è giunta a maturità e  non può continuare come prima; portate alla luce ciò che vi causa disturbo ed eseguite decise punizioni.

 

 Linee di Mutazione

1- Incontrando il signore destinatoci si rimanga insieme dieci giorni e non è un errore. Andare troLovers-Hugva riconoscimento. Avvicinamento e condivisione tra persone che hanno molto in comune e incontro con qualcuno o qualcosa che ci sta a cuore; nonostante l’arricchimento reciproco sia utile e soddisfacente l’incontro è destinato a durare per qualche tempo e poi vi è distacco. Muta in 62 La preponderanza del piccolo

2- La cortina è talmente abbondante che a mezzogiorno si vedono le stelle intorno al polo. Recandovisi si suscita diffidenza e odio. Destandolo con la veracità viene salute. Ostacoli e difficoltà prevalgono, è un momento di oscurità e lontananza;  se si vuole tentare di risolvere mediando o facendo il primo passo si desta sospetto e antipatia.  E’ bene  rimanere se stessi e mantenersi devoti e fiduciosi, così che l’altro, finora assente e alquanto indispettito, reagisca. Muta in 34 La potenza del grande

3 La sterpaglia è talmente abbondante che a mezzogiorno si vedono le stelle piccine. Egli si frattura il braccio destro. Nessuna macchia. Dettagli innumerevoli impediscono la vista. Troppe cose si frappongono.  Non si può far molto e vi è impossibilità di contatto. Non è colpa nostra. Muta in 51 Scuotimento

4- La cortina è talmente abbondante che a mezzogiorno si vedono le stelle intorno al polo. Egli incontra il signore suo pari. Salute.  Vi è oscurità,  e avvolti dalle tenebre si incontra qualcuno o qualcosa che le condivide con noi. Pur permanendo il buio, è qualcosa di buono. Muta in 36 Oscuramento della luce

5- Vengono delle linee. Si avvicina prosperità e gloria. Salute! La situazione va chiarendosi, vi è uno scambio di opinioni risolutivo che sblocca la situazione. Muta in 49 Rivoluzione

6- Ha l’abbondanza in casa. Egli cela la sua famiglia. Egli spia attraverso il portone e non si accorge di nulla. Per tre anni non vede nulla. Sciagura! Tante cose a noi vicine si esprimono al massimo ma poi si ritirano. Si nasconde ciò che ci è caro ritirandosi in un sospettoso isolamento. Il ciclo è giunto a termine.   Muta in 30 Fuoco

. LV Fang, Abbondanza Legge

. 55.2.4>11 Pace

 

Comments are closed.