Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

Esagramma 57- Vento

hex 57 sunSopra Vento, Sun; sotto Vento, Sun.

Legno su legno, doppia mitezza. Il vento con il suo movimento incorporeo  penetra dovunque e senza forzare,  stabilisce ordine nel tempo e a piccoli passi.

Sentenza Venti che si susseguono: l’immagine del mite che penetra. Così il nobile diffonde i suoi comandi e provvede alle sue imprese. I venti  con la loro costanza  riescono a  penetrare anche negli angoli più lontani. In questa circostanza il nobile si comporta come il vento, diffonde gentilmente le sue parole per ottenere un risultato positivo in ciò che gli sta a cuore.

Immagine Il Mite. Mediante piccole cose riuscita.Propizio è avere ove recarsi. Propizio è vedere il grande uomo. Costante influsso, piccoli interventi, discrezione: questo è il tipo di comportamento da tenere in questa impresa. Non bisogna quindi restare fermi ad attendere ma porsi uno scopo, da raggiungere nel lungo termine. Ricorrere all’aiuto di risorse esterne – o interne- è consigliabile.

Linee di Mutazione

1Nell’avanzare e nel recedere è propizia la perseveranza di un guerriero. La linea è in dubbio se avanzare o tornare indietro; se avanzasse potrebbe continuare a penetrare e migliorare l’impresa, invece è perplessa. Quando si prende una decisione ci si comporta da deboli se si ritorna sempre sui propri passi, si dovrebbe agire come un soldato che una volta ricevuto un ordine lo esegue. Ma la linea è incostante e perplessa, in entrambe le direzioni.  Insistere e persistere sono azioni che durano nel tempo . Talvolta bisogna spingere con costanza per indirizzare le cose a muoversi.   Muta in 9 La forza domatrice del piccolo

2- Penetrare sotto il letto. Si impiegano sacerdoti e maghi in gran numero. Salute! Nessuna macchia. Il nostro intervento costante e discreto raggiunge luoghi inusuali, di solito considerati remoti. Si penetra fin nei più reconditi recessi della situazione; si ha contatto con sacerdoti e maghi, – gente con valenza spirituale-  che aiutano a progredire nella nostra impresa. Né bene né male.  Muta in 53 Progresso graduale (Una breve parentesi di sereni scambi. 53.2)

3- Penetrare ripetuto. Umiliazione. Assiduamente e testardamente si insiste ma invece di ottenere un vantaggio si peggiorano le cose. Se si danno ordini ripetendoli senza sosta, in chi ascolta si genera antipatia e dubbio, per cui alla fine questo comportamento è sbagliato.  Muta in 59 Dispersione

4- Pentimento svanisce. Durante la caccia si catturano tre specie di selvaggina. La linea è debole e senza affini, ma nel posto giusto e sotto   la benefica influenza del grande uomo al quinto posto;  in queste circostanze  favorevoli svanisce ogni causa di rimorso e  ogni dubbio.  Proprio agendo  con modestia,   si va verso il successo,  lasciandosi guidare dall’esperienza  e prendendo decisioni consone al tempo adatto. Nello svolgersi dell’impresa si ottengono tre generi di vantaggi: uno  spirituale, che soddisfa il collegamento con gli dei, uno collettivo, che concerne ciò che si offre agli altri, uno materiale, utile nella vita di tutti i giorni. Si trova così ben più di ciò che si spera. Muta in 44 Farsi Incontro

5-  Perseveranza reca salute. Pentimento svanisce. Nulla che non sia propizio. Nessun inizio, ma una fine. Prima del cambiamento tre giorni, dopo il cambiamento tre giorni. Salute! Incertezze perdurano e si ripetono, nonostante ciò bisogna insistere nel   migliorare e riformare. Non bisogna rammaricarsi se le cose sono ferme  per ora, non lo sono a causa nostra  anzi il tempo trascorso mentre si apportano le necessarie modifiche  è positivo. All’inizio le cose sembrano caotiche e confuse ma dopo il nostro intervento chiarificatore la situazione alla fine ha esito positivo. Tre giorni prima e tre giorni dopo sono i tempi necessari affinché le modifiche siano prima rese note e in seguito riconsiderate e lavorate in dettaglio. Così ci sarà buona fortuna.  Muta in 18 Emendamento delle cose guaste.

6-Penetrare sotto il letto. Egli perde il suo possesso e la sua ascia. Perseveranza reca sciagura. Ci si  spinge troppo oltre, si va troppo nei dettagli  e  ogni cosa diventa più complicata e  difficile da gestire. Altri vi condizionano ma seguendoli si perde sia ciò che si è costruito nel tempo sia la propria indipendenza. Così si perde tutto e non si hanno più mezzi e strumenti per modificare le cose e ottenere  ciò che  si è cercato con tanto desiderio. Non insistere, piuttosto liberarsi di pesi e responsabilità per tornare a ciò che nutre. Fai chiarezza in te stesso. Muta in 48 Pozzo

LVII Sun- 57 Vento (Legge)

57.1>9 Forza domatrice piccola

57.2 >53 Progresso graduale

57.2.4 >6 Lite

57.4 >44 Farsi incontro

57.5>18 Emendamento delle cose guaste

57.6 >48 Pozzo

57.4.5 >50 Crogiolo

 

 

 

 

Comments are closed.