Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

Esagramma 58 – Il Sereno

 Lago, Tui sopra

Lago, Tui sotto

Lago significa discorsi e parole, due laghi significa che i discorsi  si condividono.

Sentenza Il sereno. Riuscita. Propizia è perseveranza.
Serenità significa piacevoli conversazioni con gli altri. Le cose che ci interessano, i nostri pensieri più autentici vengono condivisi con altri, in uno scambio di punti di vista che crea una soddisfacente collaborazione.  Preservare questo equilibrio rilassante e benefico, scambiandosi discorsi e parole, è l’attitudine da tenere a lungo in questa vicenda.

Immagine Laghi che riposano l’uno sull’ altro: l’immagine del sereno. Così il nobile si riunisce con i suoi amici per discutere ed esercitarsi.

Due laghi  in comunicazione tra loro si riposano, calmi e tranquilli,  scambiandosi  le loro acque all’esterno, in superficie. Quel che conta è che internamente il vigore e la forza non siano intaccati, per poter dare all’ altro un contributo utile e poterlo in cambio ricevere. Dare e ricevere, scambiarsi consigli e informazioni è sempre utile per approfondire le proprie amicizie: comunicare con gli altri infatti  permette di ampliare il proprio sapere, perfezionare il proprio agire, cercando di  mettere in pratica il contributo altrui per il proprio beneficio. Ci si rivolge a persone affini, con gli stessi interessi e idee con cui avviare uno scambio e conversazioni costruttive.

Linee 

1- Serenità appagata. Salute!  Si è  sereni e sinceri e anche  all’esterno c’è la stessa corrispondenza. Tutto va bene senza cercare cambiamenti. Muta in 47 Oppressione

2- Serenità  verace. Salute! Pentimento svanisce. Possiamo aprirci verso gli altri, sinceramente, senza paura di non essere capiti. E’ un bel momento. Ciò che era accaduto nel passato, le esperienze negative, possono dissolversi.  Muta in 17 Seguire

3- Serenità  che sopraggiunge. Sciagura! Ci rivolgiamo ad altri che arrivano improvvisamente. I discorsi e il loro modo di fare non sono produttivi e ci causano grossi problemi. Muta in 43 Straripamento

4–  Serenità  ponderata non si acquieta. Eliminati i difetti si ha letizia. Non c’è una reale apertura e spontaneità ma si pensa e si ripensa cosa dire; i discorsi che si fanno sono condizionati da altre vicende negative e  non consentono una vera condivisione. Dopo molti tentativi, gli elementi negativi si allontanano, ci si  comprende a fondo  e alla fine si ha una reale apertura e un soddisfacente scambio sincero. Muta in 60- Limiti

5- Veracità  verso ciò che disgrega è pericolosa. La nostra sincerità nel dire  e nel fare è mal riposta: essere troppo schietti con chi non ha il nostro stesso sentire è controproducente. Non fatevi coinvolgere troppo da chi non è sincero come voi. Muta in 54 La Ragazza che si sposa

6- Serenità  seducente. La serenità dipende da altri, senza i quali non riusciamo ad esprimerci. E’ un vincolo che potrebbe essere un pericolo. Muta in 10 Procedere

 

 

 

 

 

.

 

-58 Tui Serenità (Legge)

 

 

 

Comments are closed.