Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

Casa dell’Unificazione- C. G. Jung

Immaginate un uomo tanto coraggioso da ritirare tutte le sue proiezioni: egli è un individuo cosciente della enormità della sua ombra. Un uomo simile si è caricato di nuovi problemi e conflitti. Egli è diventato un serio problema per se stesso, poiché è impossibile per lui dire che gli altri fanno questo e quello, che sbagliano e che devono essere combattuti. Egli vive nella ‘Casa dell’Unificazione’.Un uomo simile sa che qualunque cosa erronea nel mondo si trova dentro lui stesso, e che soltanto se viene a patti con la sua ombra egli può fare qualcosa di vero per il mondo. Egli riesce a farsi carico almeno di una infinitesima parte dei giganteschi problemi sociali irrisolti del nostro tempo.

C.G. Jung – Psicologia e Religione, 1938.

house of gathering

 

 

Comments are closed.