Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

Esagramma 17. 4.5 > 24

17 Il seguire che muta in 24 Ritorno.

17. 4– Il seguire crea riuscita. Perseveranza reca sciagura. Percorrere la via con veracità reca chiarezza. Come potrebbe questo essere una macchia? Quando ci si imbatte in ripetuti ostacoli e ci si ostina a volere fare di testa propria pur di arrivare alla meta inafferrabile, si perde la chiarezza e si compiono azioni dannose; se si agisce senza compiacere ad altri che se stessi  si finisce in un vicolo cieco. Questo è vero in ogni momento della vita e soprattutto ora in cui è necessario ritirarsi e accettare con serenità il passaggio dal vecchio al nuovo. Muta in 3, Difficoltà iniziale: ricordarsi di quando si è finiti in difficoltà  rinsalda il desiderio di uscire dall’empasse in cui si è finiti.

17.5Verace nel bene. Salute!  E’ un momento di grande attività e movimento, in cui la situazione esterna rispecchia  e soddisfa i nostri bisogni profondi. La sincerità è la chiave di tutto.

24 – Ritorno

Rinascita. Possibilità di gettare le basi per un nuovo inizio fruttuoso  e in linea  con il giusto agire. Viaggi e spostamenti.

Comments are closed.