Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

2.1.4.5 > 17 e 17.4.6. > 42

Domanda :

E’ l’amore della mia vita ?

Interpretazione :

Probabilmente lo potrebbe diventare. Allo stato attuale il vostro rapporto sta fiorendo, consideralo una piantina appena sbocciata che devi accudire.

Il consiglio che Yi ti dà è di non forzare i tempi, devi soltanto essere ricettiva, ricorda che ciò che ti spinge a reagire non agevola la tua crescita e che questo momento di quiete e amore deve essere difeso dai pensieri di lotta e sfide, tutti provenienti da disturbi e ostacoli. Se riesci a superare le infinite sollecitazioni di muoverti verso obiettivi per ora immaturi, la strada sarà sempre liscia, e spianata verso una fioritura per ora inimmaginabile.

Però fai attenzione che qualche piccolo problema in vista c’è, potrebbe trattarsi di una rivale o di qualche persona in generale a cui il vostro rapporto dà fastidio. Devi usare la furbizia ed un basso profilo, fa in modo che nessuno si accorga che la vostra relazione sta diventando una cosa seria.

Facendo così otterrai anche un altro importante risultato, ti sarai gettata alle spalle un vecchio fardello, qualcosa che ora per te è solo ingombrante e nulla più. Se vai avanti il vecchio deve essere lasciato indietro, il minore deve fare spazio al maggiore che in questo momento si sta affacciando.

Dal secondo lancio che hai fatto gli stessi concetti vengono rafforzati, Yi ti invita ancora alla prudenza e a non forzare troppo la mano.

Infatti quando ci si imbatte in ripetuti ostacoli e ci si ostina a volere fare di testa propria pur di arrivare alla meta inafferrabile, si perde la chiarezza e si compiono azioni dannose; se si agisce senza compiacere altri che se stessi, si finisce in un vicolo cieco. Questo è vero in ogni momento della vita e soprattutto ora in cui è necessario ritirarsi e accettare con serenità il passaggio dal vecchio al nuovo. Se però smetterai di forzare e darai alle cose il giusto tempo di maturare allora la riuscita ci sarà senz’altro poiché sul tuo cammino hai trovato un’anima a te affine.

Comments are closed.