Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

XLI- Sun, Diminuzione – J. Legge

In (ciò che denota) Sun, se c’è la sincerità (in colui che la impiega) ci sarà grande buona fortuna: liberazione da errori, possibilità di mantenere correttezza e fermezza, vantaggio in ogni movimento che si compie. In cosa consiste (la sincerità della diminuzione) impiegata? Persino il sacrificio di due ceste di grano (se non c’è niente altro) si può presentare.

1- Il primo NOVE, intero, mostra il soggetto sospendere i suoi affari e affrettarsi (in aiuto del soggetto della quarta linea). Egli non commette errori, ma dovrebbe considerare quanto sia rilevante il suo contributo (per l’altro).

2- Il secondo NOVE, intero, mostra che è vantaggioso per il soggetto mantenere ferma correttezza e che agire è male per lui. Egli può accrescere (il suo compagno) senza sminuire se stesso.

3- Il terzo SEI, spezzato, mostra quando tre uomini camminano insieme e il numero diminuisce di uno; e come uno, camminando, trova il suo amico.

4- Il quarto SEI, spezzato, mostra il soggetto diminuire i disturbi in cui si trova, facendo affrettare (il soggetto della prima linea) e facendolo felice. Non ci sarà errore.

5- Il quinto SEI, spezzato, mostra altri che accrescono le scorte del soggetto con dieci coppie di gusci di tartaruga e non accettano un rifiuto. Ci sarà grande buona fortuna.

6- L’ultimo NOVE, intero, mostra il soggetto accrescere altri senza prendere nulla per sé. Non c’è errore. Con la ferma correttezza ci sarà buona fortuna. Ciò è vantaggioso per ogni azione che si compie. Egli troverà ministri più affidabili per lui che per il loro clan.

-Esagramma 41 Diminuzione

 

Lascia un commento