Cercando il senso, cielo e terra si dividono.

Posts tagged “confucio

Il corretto modo di apprendere – Confucio

Quando si entra in uno Stato si può capire su quali basi siano state educate le persone che vi abitano. Se si mostrano miti e gentili, sinceri e buoni, sono stati educati con il Libro dei Canti.

Se posseggono un’ampia comprensione delle cose e conoscono ciò che è vecchio e remoto, sono stati educati con il Libro dei Documenti.

Se sono di cuore grande e generoso, dolci e onesti, sono stati educati sul Libro della Musica.

Se sono puri e tranquilli, raffinati e sottili, sono stati educati con il Libro dei Mutamenti.

Se sono cortesi e modesti, seri e rispettosi, sono stati educati dal Libro dei Riti e delle Cerimonie.

Se sanno adeguatamente adattare il loro linguaggio agli argomenti di cui parlano, sono stati educati dagli Annali delle Primavere e degli Autunni.

Così,  la pecca che può sorgere in relazione allo studio del Libro dei Canti è una insipiente stupidità.

La pecca connessa allo studio del Libro dei Documenti è la doppiezza.

Quella in connessione con il Libro della Musica è la stravaganza.

In connessione con il Libro dei Mutamenti è la trasgressione (della ragione);

in connessione con la pratica dei Riti e delle Cerimonie è la pedanteria;

e quella in connessione con gli Annali di Primavera e Autunno è l’insubordinazione.

Spiegazione degli Annali -(spiegazione dei detti di Confucio)

Confucious-meets-LaoZi

Confucio incontra Lao Tzu per chiedere risposte sul corretto modo di agire per un uomo.


Cercando l’armonia- Confucio (551-479 a.C.)

 

Che sia un principe o un eremita

che  faccia commenti o stia in silenzio

quando due persone diventano una sola nel loro cuore

esse sono precise come coltelli capaci di tagliare il ferro.

Esse nutrono la stessa idea e seguono lo stesso percorso.

Le loro parole sono come  profumo e  fragranza di orchidea.

Confucio- Commento alla linea 5, Esagramma 13 (Seeking Harmony).

7518027-Portrait-of-happy-girl-running-down-wheat-field-with-her-twin-sister-behind-Stock-Photo

 

 


La Triade – Confucio

Solo chi in questo mondo è perfettamente fedele a se stesso

può sviluppare pienamente la sua natura.

Essendo capace di sviluppare pienamente la sua natura

egli è capace di dare pieno sviluppo alla natura degli altri esseri umani.

Essendo capace di dare pieno sviluppo alla natura

degli altri esseri umani

egli è capace di dare pieno sviluppo alla natura

delle altre cose viventi.

Essendo capace di dare sviluppo alla natura delle altre cose viventi

egli partecipa con il Cielo e la Terra al potere

che trasforma e nutre.

Essendo capace di partecipare al potere che trasforma e nutre del Cielo e della Terra

egli forma una triade con il Cielo e la Terra.

Confucio- Centrality and Communality (Zhongyong)